Bentornati all’appuntamento con le guide pratiche della piattaforma Trader WorkStation (TWS) di Interactive Brokers!

Hai già letto i miei precedente articoli focalizzati sull’uso del Market Scanner e degli ordini condizionali?

Spero di si perché adesso voglio farti una domanda! Sei al corrente della situazione del tuo conto?

Oggi vi aiuterò a tenere sempre sotto controllo la salute del tuo portafoglio, utilizzando una delle funzioni più importanti che troviamo all’interno della piattaforma Trader WorkStation (TWS) di Interactive Brokers e ti spiegherò inoltre il significato delle voci di default che io utilizzo (e ti assicuro che sono le principali) per monitorare la situazione sul mio conto .

Il Cruscotto del Trader lo possiamo paragonare al cruscotto della nostra automobile e come tale ci fornisce un riepilogo della situazione sulla nostra automobile, instantaneamente.

Essendo una Ferrari, anche la TWS ne contiene uno al suo interno, per portarlo in primo piano e visualizzare il nostro “kilometraggio” e non solo ci bastano due semplici passaggi.

1. Seleziona il pulsante VISUALIZZA nella barra blu in alto e spunta la voce CRUSCOTTO DEL TRADER.

tws
2. Una volta attivato il CRUSCOTTO DEL TRADER ti appariranno in primo piano le voci essenziali riguardanti la salute del tuo conto. 

tws_2

 

In ordine troviamo:

 

LIQUIDITA’

Indica la disponibilità di denaro che effettivamente abbiamo sul conto.

 

VALORE DI LIQUIDAZIONE NETTO

Indica il valore acquisito se dovessimo chiudere tutte le operazioni in essere.

 

MARGINI INIZIALE CORRENTE

Indica quel valore che abbiamo tolto dalla liquidità per aver aperto i nostri trade. Quando chiudiamo le posizioni in essere, ci viene resituito.

 

MARGINE DI MANTENIMENTO CORRENTE

Indica quanto denaro ci serve affinchè rimangano aperte le posizioni.

 

CAPITALE DISPONIBILI CORRENTE

Deriva dalla differenza tra Liquidità e Margine iniziale.

 

CUSHION

Esprime in in maniera decimale quanta liquidità si ha a disposizione. Si consiglia di non scendere sotto lo 0,20 ovvero il 20%.

 

Non finisce qui! 

Come detto in precedenza voci appena descritte sono inserite di default dalla TWS. Se si volessero togliere o aggiungere ulteriori indicazioni basta spostarsi sulla CHIAVE INGLESE sulla destra del cruscotto e una volta apertasi la finestra delle impostazioni selezionare il pulsante AGGIUNGI DATI CONTO e APPLICARE per avere una panoramica ancora più completa.

 
tws_3

 

In più come puoi vedere dall’immagine della TWS hai la possibilità di inserire NOTIZIE (funzione attivabile solo dopo aver sottoscritto uno o più “pacchetti” notizie) e TICKER specifici (in modo da poter controllare immediatamente l’andamento di uno o più titoli).

 

 

Quest’articolo è frutto di un lavoro professionale e di una passione vera per i mercati finanziari. Se ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici e colleghi traders, mi aiuterai a sviluppare un servizio sempre migliore.

Paolo Zambarbieri

Paolo Zambarbieri

Analista in Opzioni, è laureato in Economia e Management. E' specializzato nei problemi tecnici legati alla piattaforma TWS di Interactive Brokers.
Paolo Zambarbieri

Latest posts by Paolo Zambarbieri (see all)