TWS: segreti dei trader per risparmiare tempo

TWS: tre segreti adottati dai trader per risparmiare tempo sulla Trader Workstation di Interactive Brokers – Sommario

  • La piattaforma di trading online Trader Workstation (TWS) offre numerosi vantaggi.
  • Per un uso ottimale è importante sfruttare le “configurazioni predefinite ordine” e utilizzare gli “ordini condizionali”.
  • Capire come sfruttare il salvataggio dei settaggi è indispensabile per risparmiare tempo.

TWS, come risparmiare tempo nelle nostre analisi senza stare davanti al PC tutto il giorno

La TWS o Trader Workstation di Interactive Brokers è sicuramente una piattaforma di trading online unica e inimitabile. Presenta numerosi vantaggi sia in termini di commissioni (le più basse in Italia) sia a livello di sicurezza e stabilità del broker.

Opera su oltre 26 Paesi nel mondo ed è una multicurrency account. Tuttavia, la molteplicità di funzioni messe a disposizione di trader e investitori la rendono a prima vista complessa.

Appartieni a coloro che si son messi le mani capelli dopo averla aperta? Non perderti allora le prossime righe. 

Come risparmiare tempo con la TWS

Al contrario di quanto si possa pensare, la TWS è un’ottima piattaforma anche per i trader che hanno poco tempo libero. Infatti, tradizionalmente impostare ordini, inserire stop loss e take profit può richiedere molto tempo. Tuttavia, la piattaforma di Interactive Brokers presenta efficaci strumenti per ovviare la questione. In particolare, questi permettono di inserire delle pre-impostazioni al fine di avere a disposizione settaggi, evitando inutili perdite di tempo.

Permette infatti di mantenere le analisi a portata di mano e avvisare via email o SMS qualora il titolo avesse raggiunto il prezzo aspettato. In questo modo, puoi evitare di monitorare per tutto il giorno i movimenti di prezzo in attesa di risultati.

E se ti dovessi dimenticare di una posizione? La piattaforma la chiuderà al tuo posto.

Configurare le pre-impostazioni d’ordine

Le pre-impostazioni d’ordine permettono di visualizzare i settaggi che si utilizzano per fare un trade, senza dover modificarli manualmente.  

È poi possibile modificare la tempistica (GTC o DAY), la quantità di un titolo, l’ordine principale, l’ordine target e ordine stop allegato, nonché modificarli non solo sui titoli, ma anche su future, opzioni, forex e altri strumenti finanziari.  

COME ATTIVARLO
  • Premi, il tasto destro del mouse su un qualsiasi sottostante finanziario.
Configurare le pre-impostazioni d’ordine sulla Trader Workstation
Configurare le pre-impostazioni d’ordine sulla Trader Workstation
  • Una volta aperto, puoi decidere cosa cambiare e in quale sottostante finanziario.

Configurare le pre-impostazioni d’ordine sulla Trader Workstation, step 2
Configurare le pre-impostazioni d’ordine sulla Trader Workstation

Configurare le pre-impostazioni d’ordine sulla Trader Workstation, step 3
Configurare le pre-impostazioni d’ordine sulla Trader Workstation

Inserire un alert

È possibile inserire un alert in modo che la piattaforma ti avvisi di una determinata condizione verificata. Puoi scegliere nove diversi tipi di condizioni. Tra queste troviamo il raggiungimento di un determinato prezzo di un qualsiasi sottostante, oppure un preciso orario in cui aprire o chiudere un’operazione. Grazie agli alert puoi quindi evitare di monitorare i movimenti per tutta la giornata, aspettando il verificarsi di particolari condizioni. L’avviso è dato da un particolare suono sulla piattaforma. In caso contrario, potrai essere avvisato via SMS o via e-mail. 

Un fantastico uso dell’alert è chiudere un future prima della sua scadenza. Per farlo, hai la possibilità di mettere un ordine di chiusura, con una condizione di tipo orario, qualche giorno prima della scadenza di un future. 

COME ATTIVARLO
  • Indice sul tasto destro del mouse sul nostro strumento finanziario;
  • attiva l’avviso cliccando sulla campanella in alto a destra;
  • scegli la/le condizione/i.
Come inserire un alert sulla Trader Workstation
Come inserire un alert sulla Trader Workstation

Salvare modello grafico

La TWS è inoltre un ottimo strumento di analisi. Spesso si utilizzano diversi indicatori, ma in contesti differenti. Quando si lavora sugli spread, si utilizza l’RSI e un grafico a linea. Se invece si studia un future singolo, è preferibile osservare i volumi e il grafico con candele giapponesi. Come fare per non perdere tempo ad inserire e disinserire i vari strumenti? La soluzione è salvare diversi modelli e aprirli quando preferisci.

COME ATTIVARLO

  • Scegli un modello di studio e gli indicatori;
  • seleziona dal menù file, salva con nome;

 

Come salvare un modello grafico sulla trader workstation

    Come salvare un modello grafico sulla trader workstation
  • una volta salvati i modelli, aprili dallo stesso menù cliccando su Apertura modello grafico.
Come salvare un modello grafico sulla trader workstation
Come salvare un modello grafico sulla trader workstation

A conclusione ti comparirà una schermata simile a quella qui sopra in cui potrai decidere quale grafico caricare (cliccando su Load) e quale scegliere come predefinito.

Conclusioni

La TWS è una piattaforma di trading completa utilizzata non solo da piccoli trader, ma anche da istituzionali. A primo impatto potrebbe sembrare una piattaforma difficile su cui operare. Tuttavia, ti bastano i giusti accorgimenti per padroneggiare l’arte della Trader Workstation. Il primo passo te lo offre Assistenza Brokers, sul cui sito puoi trovare un intero video-corso gratuito per imparare ad utilizzare la piattaforma e diventare subito operativo. Gli strumenti che prima ti apparivano “complessi”, diventeranno invece “utilissimi”, sia per l’operatività nel Commodity Spread sia in altri tipi di operazioni. 

PS.: Vuoi utilizzare la TWS come i grandi investitori? L’Alpha4All Academy ti sta aspettando con delle coaching pensate ad hoc

Abbatti i costi di gestione del tuo portafoglio fino al 5% con Interactive Brokers!

Ti bastano 4 ore.

Mino Ciardo
  • 4 Posts
  • 0 Comments
Appassionato di economia e finanza, dopo una breve parentesi con Forex e Criptovalute, si avvicina al mondo del commodity spread trading. Da vero INTP, i suoi trade non possono prescindere da analisi tecnica e fondamentale.