Trading obbligazionario: opportunità per i trader

Trading obbligazionario: fare trading sulle obbligazioni

Come per altri tipi di investimenti finanziari, il timing di ingresso nel mercato Obbligazionario è di fondamentale importanza per garantirci un rendimento futuro. Vediamo alcuni esempi per meglio capire come funziona il trading obbligazionario.

Trading obbligazionario e trading azionario: differenze e caratteristiche da sapere

A differenza del mercato azionario, dove il prezzo di un’azione non è mai certo nel futuro, nelle obbligazioni si può contare sul fatto che, almeno alla scadenza, l’obbligazione verrà rimborsata ad un prezzo ben determinato, convenzionalmente pari a 100.

Abbiamo quindi la certezza di non perdere soldi dall’investimento stesso. Questo vale sia per le obbligazioni acquistate in prima emissione sia per quelle comprate nel mercato in cui sono contrattate. Pertanto, anche se dovessero verificarsi delle variazioni di prezzo, che potrebbero portare l’obbligazione ad un valore inferiore rispetto al prezzo di acquisto, potremo dormire sonni tranquilli.

Basterà infatti aspettare la naturale scadenza del titolo affinché si possa tornare nuovamente in possesso del capitale iniziale.

Nel trading obbligazionario, inoltre, a differenza di quello azionario o dei derivati, non è necessario l’inserimento di opportuni sistemi di protezione (stop loss) atti a far scattare la vendita (in perdita) dei titoli posseduti ai fini di limitare le perdite.

Infatti anche se capitasse di entrare in acquisto su una obbligazione immediatamente prima di una forte ondata di vendite che porterebbero il titolo ad una quotazione nettamente inferiore rispetto al prezzo di ingresso, si potrà sempre contare sul fatto che alla scadenza entreremo nuovamente in possesso del capitale investito.

Quindi, in questo caso, avremo sotto performato il mercato, ma non perso!

Andamento del prezzo di un’obbligazione nel tempo

Cerchiamo ora di capire meglio quale è l’aspetto fondamentale dell’investimento obbligazionario partendo dal grafico sottostante.

Andamento del prezzo di un'obbligazione
Grafico 1. Trading obbligazionario: andamento del prezzo di un’obbligazione

La curva mostra come nel trading obbligazionario l’andamento cumulativo dei profitti sia estremamente regolare. Il motivo è semplice. Le operazioni chiuse in perdita sono pochissime.

Perchè una posizione si chiude in perdita quando si fa trading sulle obbligazioni

Nel trading obbligazionario, una posizione potrebbe chiudersi con una perdita solo per pochi, o meglio pochissimi, motivi. Gli unici due sono i seguenti.

  • L’emittente si trova sul punto di un default.
  • Deteniamo un titolo infruttuoso.

Cosa fare in caso di una posizione chiusa in perdita

Nel primo caso, al variare della valutazione dell’emittente vicina al Default, bisognerebbe cercare di liquidare la posizione il prima possibile onde evitare il rischio di perdere il capitale iniziale investito.

Nel secondo caso sarebbe meglio non rimanere “bloccati” in un titolo che non rende. Pertanto, sarebbe più ragionevole liquidare con una piccola perdita. Utilizzeremo quindi il capitale nuovamente a disposizione per cogliere opportunità migliori.

I vantaggi del trading obbligazionario

Il fatto di sapere in anticipo a che prezzo l’obbligazione verrà rimborsata e che si stia acquistando un rendimento positivo, mette sicuramente l’investitore in una situazione di vantaggio dal punto di vista del comfort psicologico legato alla sopportazione del rischio.

Le perdite poi possono essere viste come delle perdite “temporanee”, ovviamente a condizione di portare il titolo fino alla sua scadenza.

Inoltre la volatilità, quindi le oscillazioni di prezzo dei titoli e di conseguenza dell’intero portafoglio, che caratterizza il mercato obbligazionario, è nettamente inferiore rispetto a quella che caratterizza mercati più turbolenti, come quello azionario o dei futures.

 

Se vuoi capire concretamente come investire nel mercato obbligazionario, non perdere il mio prossimo articolo! 

Trading Obbligazionario o Azionario?

Trova quello giusto per te. 

Mario Padovani
  • 8 Posts
  • 0 Comments
Dopo una carriera di successo in aziende italiane leader nel mondo, e dopo 10 anni in Estremo Oriente, Mario ha deciso di dedicare la sua esperienza nel creare il proprio portafoglio di investimenti. Conscio che nessuno possa farlo meglio di lui, ha abbracciato la filosofia di Assistenza Brokers e Alpha4All.