Spread: equalizzazione e valore di mercato

Spread

Quando si mette a mercato uno spread, sia questo di futures con sottostanti commodities, Etf oppure altri titoli, è fondamentale equalizzare l’operazione per calcolare il nostro Profit/Loss in maniera corretta.

Questo perché la scala di prezzo dei sottostanti, anche correlati fra loro, non è sempre uguale. Ad esempio l’oro e l’argento hanno tutti e due una scala misurata in Dollari per oncia ma, mentre l’oro ha una variazione minima di 10 centesimi di $ e il suo future misura 100 once, l’argento ha una variazione minima di 5 millesimi di $ e il suo future misura 5.000 once.

Per fortuna la piattaforma TWS di Interactive Brokers (Trader Workstation) equipara automaticamente le operazioni in spread, grazie ad un moltiplicatore comune fra le gambe, evitando l’incombenza di calcoli complicati.

 

SPREAD con materie prime diverse: come fare?

Non ci sono problemi quando costruiamo un calendar spread poiché il sottostante è il medesimo ed il valore dello spread stesso deriva dalla differenza di prezzo delle singole legs (i singoli futures che compongono la strategia), normalmente piuttosto contenuta.

Quando invece creiamo uno spread fra materie prime diverse (spread inter-market e inter-exchange) pur sempre correlate, come fra la soia (soybean) e il mail (corn), rischiamo di “sbilanciare” troppo il peso dell’operazione a favore di una delle due, poiché il valore di mercato dei due futures differisce molto. Nel caso specifico il future della soia può pesare circa 48-50.000$ mentre quello del mais circa 18-20.000$.

Occorre quindi compensare l’operazione almeno con il raddoppio dei contratti future della gamba “più debole”, ad esempio: “Soybean – 2 Corn”. In questo modo avremo quasi pareggiato il valore in dollari su entrambi i lati della nostra strategia in spread

Alcune operazioni in spread proposte dai siti di statistica sono comunque sbilanciate poiché nel corso degli anni le due materie prime relative alle legs dello spread hanno avuto un disallineamento dei prezzi. Il caso del Live Cattle e del Lean Hogs è emblematico: 30 anni fa avevano il prezzo quasi uguale mentre oggi sono circa l’uno il doppio dell’altro.

 

Se non l’hai ancora fatto, puoi approfondire il tema del trading in Futures e in Spread Trading su commodities nella nostra Trading Academy. 

Il Team di AB
  • 299 Posts
  • 3 Comments
Il Team di Assistenza Brokers e Alpha4All ti mettono a disposizione le loro conoscenze su trading e investimenti per farti accelerare sui mercati!