Scommettere o investire sui mercati?

A tu per tu con i Top Trader: Scommettere o investire sui mercati?

La risposta del nostro Maestro Opzionista, Andrea Arnesano, è stata molto chiara e precisa: non scommettere. Sui mercati c’è chi è molto più forte di noi e non lo possiamo battere!

Sai a quando risale la prima crisi innescata dall’utilizzo di strumenti finanziari con finalità speculative?

Tutto iniziò con la “bolla dei tulipani” del 1636 – 1637, che coinvolse i mercati Olandesi.

All’improvviso tutti volevano acquistare bulbi di tulipani e il loro prezzo schizzò alle stelle. Avere un bulbo era come possedere una casa di lusso!

Ma all’ultima asta nessuno si presentò per acquistarli.

Cosa accadde? Beh, tutti cercarono di venderli provocando un conseguente calo di prezzo.

Nulla di diverso da quello che accade nella vita di tutti i giorni. Quando tutti vogliono un accessorio, come delle scarpe in particolare, il loro prezzo sale. Quando nessuno le vuole più, il prezzo scende.

E se pensi che il primo scambio di titoli  risale al 1500, la speculazione è arrivata in fretta. Una sorta di “mestiere più antico del mondo” del settore finanziario.

Attenzione ai comportamenti irrazionali sui mercati!

È per questo che dobbiamo lavorare con la testa, non con il cuore!  

Non possiamo metterci contro queste dinamiche perché sarebbe come mettersi contro il casinò.

C’è chi qualche volta vince grandi somme, ma quanti soldi avrà perso prima? Poi ci si mettono anche la fortuna o talenti particolari. A volte ci si convince di essere dei Maradona, ma ovviamente non possiamo esserlo tutti. Ragioniamo sui criteri di normalità. E tuteliamoci!

Per questo noi ci teniamo a creare una squadra forte e consapevole. Dobbiamo giocare per battere tutti quelli che si approcciano al mercato come al gioco d’azzardo.

Come limitare il nostro lato irrazionale

Lavoriamo con la testa, più che con il cuore. Seguiamo i mercati, conosciamoli e viviamoli insieme!

Non ci sono chissà quali segreti, ma bisogna prestare attenzione alle operazioni che stanno andando male, cercando di limitare le perdite. Il mercato va un po’ dove vuole, quindi cerchiamo di prevenire. Possiamo farlo !  

Impariamo a limitare le perdite piuttosto che guardare solo ai profitti.  I profitti li devi solo guardare, le perdite invece le devi controllare con altre strategie ed è questo che fa la differenza tra chi gioca e chi ci mette la testa.

“I guerrieri vittoriosi prima vincono e poi vanno in guerra, mentre i guerrieri sconfitti prima vanno in guerra e poi cercano di vincere.”  – Sun Tzu

Vuoi parlare anche tu a Tu per Tu con i Top Trader?

Contattaci a info@assistenzabrokers.it

Il Team di AB
  • 282 Posts
  • 3 Comments
Il Team di Assistenza Brokers e Alpha4All ti mettono a disposizione le loro conoscenze su trading e investimenti per farti accelerare sui mercati!