Saudi Aramco: la compagnia petrolifera più grande al mondo va in borsa – Sommario

  • Saudi Aramco, con la sua quotazione in borsa, ha avuto una quotazione record. 
  • I numeri della compagnia petrolifera sono impressionanti
  • Ovviamente, l’IPO della società petrolifero ha influenzato l’andamento del petrolio.

Saudi Aramco: quotazione più grande di sempre

Dopo un 2019, in cui le voci sulla quotazione della compagnia petrolifera Saudi Aramco si rincorrevano, a fine anno, esattamente l’11 dicembre, è arrivato il tanto chiacchierato debutto della società sulla borsa di Riyad in Arabia Saudita.

La quotazione ha battuto tutti i record in termini di offerta pubblica iniziale (IPO) in quanto a valore delle azioni: 25,6 miliardi di dollari, mettendo sul mercato appena l’1,5% del valore totale del proprio capitale.

Il precedente record apparteneva alla cinese Ali Baba (BABA) sulla borsa di Wall Street nel 2014. Tuttavia, era di “soli” 25 miliardi.

Saudi Aramco: chi è il colosso petrolifero Saudita

La Saudi Arabian Oil Company (ticker: SAUDI ARAMCO) è la compagnia petrolifera più importante del Medio Oriente, con una storia che inizia a metà del secolo scorso.

Fondato nel 1933, questo compagnia diventa nel 1980 partecipata al 100% dal governo dell’Arabia Saudita. 

Nel 2018, il principe saudita Mohammad Ali Bin Salman Al Sa’ud ha nominato come CEO la manager statunitense Lynn Laverty Elsenhans, con il progetto di portare proprio alla quotazione l’azienda.

Saudi Aramco: fatturato e utile

Nel 2018 il fatturato annuale della Saudi Aramco è stato di 355,9 miliardi di dollari. Per darti un’idea, nello stesso anno Amazon ha dichiarato 232,9 miliardi.

L’utile netto della società, nel primo semestre del 2017, è stato di 33,8 miliardi di dollari. Nello stesso periodo, Apple ha realizzato un utile di 28,9.

Come hai capito, stiamo probabilmente parlando di una delle aziende di dimensioni più grosse al mondo, con una capitalizzazione in Borsa tra i 1800 e i 1900 miliardi di dollari. 

Per aiutarti a comprendere ancora meglio il significato di questa cifra, ti dico che la italiana Eni vale circa 50 miliardi di dollari.

Le azioni in questo momento si scambiano al prezzo di circa 34 riyal sauditi (9,07 dollari) ciascuna.

Obiettivi della quotazione e impatto sul petrolio della società saudita

Il progetto della quotazione di Saudi Aramco, si pone l’obiettivo di rendere l’Arabia Saudita meno dipendente dal petrolio, legando l’economia ai servizi e all’alta tecnologia o hight tech, oltre a rimpolpare in maniera importante le casse dello Stato.

Le finanze saudite, infatti, ultimamente hanno un po’ sofferto il prezzo del Brent (ticker: BC), petrolio di riferimento del Medio Oriente. Leggermente in flessione, oggi quota circa 53 dollari (prezzo future di aprile 2020).

Prezzo del Brent (future aprile 2020)
Grafico 1. Prezzo del Brent (future aprile 2020)

La quotazione della Saudi Aramco è stata un mezzo anche per sostenere il prezzo del greggio. Infatti, l’aspettativa era di quotare l’azienda con un un prezzo de petrolio a livelli soddisfacenti.

Come far fruttare il proprio capitale

I future del petrolio e le grandi corporation quotate in borsa possono essere analizzate per far fruttare i propri risparmi, con le tecniche del commodity spread trading o delle opzioni.

In questo preciso momento siamo arrivati a toccare un supporto importante sul Brent. Se confermato, può rappresentare un’interessante occasione per un operazione non ribassista o, se sei un po’ più avvezzo al rischio, rialzista.

Se sei interessato ad approfondire ti invito a seguire i laboratori settimanali, attraverso i quali potrai rimanere aggiornato sulle migliori opportunità di mercato. 

*Le strategie proposte sono a solo scopo educativo e da testare su piattaforma demo/simulata.

Come guadagnare il +70% investendo sulla stagionalità?

Con il workshop “Pratica divertendoti con il Commodity Spread Trading” imparerai per osmosi da trader esperti che guadagnano da anni sui mercati, grazie ad esercizi interattivi e alla pratica.

Daniele Casalino
  • 5 Posts
  • 0 Comments
Stimolato e ispirato dalle idee imprenditoriali di successo, vanta alle spalle una carriera in multinazionali nel campo della comunicazione e del digital. Sempre un passo al di fuori della sua zona di comfort, è alla continua ricerca di nuove sfide personali.