QQQX e Covered Call per generare il 6% annuo

QQQX e Covered Call per generare un reddito immediato con un titolo che non rilascia dividendi – Sommario

  • QQQX è un fondo ideato per offrire regolari distribuzioni attraverso una strategia che mira ad un rendimento totale attraente con volatilità inferiore rispetto al Nasdaq 100.
  • La strategia Covered Call permette di creare un reddito immediato o periodico con un titolo che non rilascia cedole o dividendi
  • Per attuare tale strategia su deve avere in portafoglio o acquistare il sottostante e vendere contestualmente un’opzione call out of the money per la medesima quantità.

Dynamic Overwrite Fund (QQQX) per capire le dinamiche della covered call

Prima di vedere come funziona il QQQX, ossia il Nuveen Nasdaq 100 Dynamic Overwrite Fund, e come sfruttarlo per mettere a rendimento un titolo che non rilascia dividendi, partiamo da una domanda che spesso mi fanno. Esiste un modo per generare un reddito immediato e/o periodico con un titolo che non rilascia cedole o dividendi? Assolutamente sì. Il suo nome è Covered Call.

Strategia Covered Call con le opzioni

Per attuare la strategia covered call bisogna possedere o acquistare il sottostante (azioni, ETF, future ecc.) e vendere contestualmente una call out of the money per la medesima quantità. Difatti devi sempre ricordarti che un’opzione muove un controvalore di 100 quote per i titolo azionari e gli ETF, mentre per i future un solo contratto. Nello specifico, esaminiamo la Covered Call in acquisto e come anche alcuni fondi la utilizzino palesandone la forza.

Covered Call in acquisto

La Covered Call in acquisto descrive una strategia direzionale usata il più delle volte per copertura. Come spiegato in questo articolo dal Top Trader in Azioni Paolo Zambarbieri, questa strategia in opzioni ha lo scopo di proteggere il valore di un titolo, una valuta o una materia prima dal deprezzamento. In particolare, la covered call in acquisto consiste nel vendere opzioni CALL che coprono l’esposizione sottostante a ciascun asset.

QQQX (Nuveen Nasdaq 100 Dynamic Overwrite Fund) e covered call in acquisto

Questa strategia può essere utilizzata anche per aumentare gli utili del portafoglio in particolari condizioni del mercato e ridurre la volatilità, proprio quello che accade nel Dynamic Overwrite Fund (QQQX) della Nuveen. Segnalo questo fondo non tanto per investirci (difatti non rappresenta un consiglio finanziario) quanto per capirne la struttura e verificare cosa sia accaduto applicando con determinati criteri e in maniera permanente la covered call su di un paniere equiparabile al NASDAQ 100.

Esempio pratico di covered call su AT&T

Prendiamo in considerazione il titolo T (AT&T), compagnia telefonica USA con sede a San Antonio, Texas.

Grafico 1. Andamento prezzo titolo T (AT&T)

Come vedi da grafico il titolo (il quale già rilascia degli ottimi dividendi di circa il 7%) lateralizza intorno all’area 30, avendo segnato come zona di resistenza 33. Simuliamo in questo scenario la costruzione di una covered call per incrementare il reddito sul titolo.

Costruzione strategia

• Acquisto 100 azioni, a 30.00$ scadenza almeno 60 giorni pago 3000$.

• Vendo 1 CALL strike 33.00, scadenza almeno 60 giorni incasso 50$.

  • Profitto massimo = 300$, così calcolato: (33-30) più il premio incassato.
  • Perdita massima = 2950$, così calcolato: (3000-50) in caso di fallimento del titolo.

Caratteristiche della covered call

Pro: copertura parziale dell’investimento e messa a reddito dello stesso.

Contro: limita i profitti dei propri investimenti.

QQQX e dinamiche del fondo del Dynamic Overwrite Fund

Come riportato nel sito del gestore americano Nuveen, il fondo QQQX è progettato per offrire distribuzioni regolari attraverso una strategia che cerca un rendimento totale attraente con una volatilità inferiore rispetto all’Indice Nasdaq 100.

Tutto ciò lo si ottiene investendo in un portafoglio azionario che cerca di replicare sostanzialmente i movimenti di prezzo dell’Indice Nasdaq 100, nonché di vendere opzioni call per il 35% -75% del valore nozionale del portafoglio azionario del Fondo (con un obiettivo a lungo termine del 55%) nel tentativo di migliorare i rendimenti corretti per il rischio del Fondo.

All’atto pratico è come se per ogni 200 quote sul Nasdaq vendessero una call otm su di esso.

Quali ritorni aspettarsi dal fondo QQQX

Il dividendo che riesce a generare il fondo QQQX mediante la strategia della covered call è di circa il 6% all’anno.

In ogni caso, il sito del gestore Nuveen illustra le prestazioni di un ipotetico investimento di $ 10.000 effettuato alla data indicata.

“Original Investment & Cumulative Distributions” è il valore dell’investimento originale a cui è stato aggiunto il flusso di cassa ricevuto dalle distribuzioni.

Invece, l’Original Investment with all Distributions Reinvested” tiene conto dell’eventuale reinvestimento di tutti i dividendi percepiti. Questo mostra l’enorme forza dell’effetto compounding nel lungo termine.

Crea il tuo QQQX

Se sei un investitore retail potresti avere difficoltà ad accedere a questo fondo, il quale ovviamente sconterà nella sua performance dei costi di gestione. Pertanto se desideri ovviare al problema, puoi iniziare ad approfondire l’argomento e simulare in autonomia la strategia covered call*.

Vuoi saperne di più?

*Le strategie proposte sono da considerarsi solo a scopo educativo e da effettuare su piattaforma DEMO o conto simulato.

Gianluca Ranieri Bandini
  • 10 Posts
  • 0 Comments
Imprenditore di profilo Limitless e di fatto, nella sua carriera Gianluca ha avviato diverse attività, scegliendo gli investimenti per proteggere e far crescere il capitale accumulato. Appassionato di fantascienza e probabilità, sui mercati si specializza in azioni italiane, ma soprattutto in opzioni.