Cosa sono i PIR o Piani individuali di risparmio?

Cosa sono i PIR?

Abbiamo parlato in precedenza di quanto poco conveniente sia lasciare i propri soldi sul conto corrente. In questo articolo invece ci concentriamo su uno strumento di investimento tutto italiano.

I Pir sono veicoli di investimento che hanno l’obiettivo di sostenere l’economia italiana. È previsto, infatti, un vincolo di investimento del 70% del patrimonio in strumenti finanziari emessi da società italiane. Inoltre, di questo 70%, almeno il 30% deve essere destinato alle piccole e medie imprese (Pmi).

Un esempio può chiarirti meglio le idee.

Supponiamo che tu decida di investire 1.000 euro in un Pir: 700 euro verranno investiti in azioni o obbligazioni di società italiane e, di questi, almeno 210 in società a piccola e media capitalizzazione. I restanti 300 euro possono essere destinati a qualsiasi altro strumento finanziario (anche depositi bancari).

Un ultimo vincolo riguarda la somma investibile nei Piani Individuali di risparmio: massimo 30mila euro all’anno e non più di 150mila nell’arco della vita.

Quali sono i vantaggi offerti dai PIR?

  • Zero imposte sui rendimenti realizzati

Si azzera l’aliquota del 26% (o del 12,5% per i titoli di Stato) sul capital gain del tuo investimento.

  • Zero imposte di successione

Per godere dei suddetti benefici fiscali dei Pir, è necessario detenere l’investimento per almeno 5 anni.

Come investire in Pir?

Per investire in piani individuali di risparmio è possibile affidarsi a professionisti della gestione del risparmio che offrono fondi comuni di investimento.

Un fondo che consente di investire in Pir è un portafoglio diversificato,  che può essere sottoscritto da piccoli e grandi investitori.

Conclusione

I Pir offrono un’opportunità per gli investitori grazie ai benefici fiscali che nel tempo possono dare ed inoltre permettono alle piccole medie imprese di ridurre la loro dipendenza dalle banche in quanto i risparmi degli italiani vengono canalizzati verso l’economia reale.

Con l’attuale stato dell’economia italiana, siamo davvero sicuri di voler prendere questa strada?

La scelta spetta a te, l’importante è che sia consapevole!

Noi consigliamo sempre di diversificare sia a livello di strumenti utilizzati sia a livello di mercati interessati.

Ilenia Cerri
  • 18 Posts
  • 0 Comments
Forte della sua esperienza in uno studio internazionale di consulenza fiscale, Ilenia aiuta investitori e imprenditori a potenziare il proprio business. Specializzata in Contabilità e Fiscalità nazionale e internazionale, è iscritta all'ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili dal 2003.