Per chi è adatta la partita IVA con regime forfettario?

Chi può aprire partita IVA con regime forfettario?

Di seguito riportiamo la domanda a cui risponde oggi la nostra commercialista.

Ho chiuso la P.iva a regime forfettario circa un anno fa (con previdenza gestita da INARCASSA), potrei eventualmente riaprirla sempre a regime forfettario (con gestione separata INPS cancellando l’iscrizione all’albo) anche a distanza di un anno senza problemi?

 

Chi può accedere al regime forfettario 2019

Secondo quanto previsto dalla legge di Bilancio 2019, possono accedere al regime forfettario 2019 le persone fisiche esercenti attività d’impresa, arti o professioni. Questo a patto che nell’anno precedente abbiano rispettato i seguenti requisiti.

  • Conseguito ricavi o percepito compensi, non superiori a determinati limiti: tali limiti sono cambiati per effetto della Legge di Bilancio 2019 che ha previsto l’innalzamento dei limiti ricavi e compensi a 65.000 euro, abolendo quelli precedenti da 25.000 a 50.000 euro differenziati sulla base del codice Ateco che contraddistingue l’attività esercitata che rimangono in vigore fino al 31 dicembre 2018. In caso di esercizio contemporaneo di più attività contraddistinte da differenti codici Ateco, si considera il limite più elevato dei ricavi/compensi relativi alle diverse attività esercitate. Da ricordare però che la norma non dovrebbe essere retroattiva per cui non si potrà applicare dai ricavi 2018 bensì su quelli 2019.
  • Sostenuto spese per un ammontare complessivamente non superiore a 5mila euro per lavoro accessorio, per lavoratori dipendenti e collaboratori, comprese le somme erogate sotto forma di utili da partecipazione agli associati
  • Eliminato dal 2019 anche gli altri due requisiti che limitavano l’accesso al regime forfettario: il limite di 5.000 euro lordi alle spese per lavoro accessorio, lavoro dipendente e compensi ai collaboratori ed il limite a 20.000 euro per il costo dei beni strumentali.
  • Eliminato il limite a 30.000 euro per i redditi da lavoro dipendente o assimilati.

 

I contribuenti nel regime forfettario sono esclusi dall’obbligo della fattura elettronica 2019.

In conclusione se vengono rispettati questi requisiti nell’anno 2019 si  può accedere al regime forfettario.

Hai un quesito fiscale?

Scrivici a info@assistenzabrokers.it

Ilenia Cerri
  • 33 Posts
  • 0 Comments
Forte della sua esperienza in uno studio internazionale di consulenza fiscale, Ilenia aiuta investitori e imprenditori a potenziare il proprio business. Specializzata in Contabilità e Fiscalità nazionale e internazionale, è iscritta all'ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili dal 2003.