Notizie macroeconomiche: quali sfruttare questa settimana

notizie

Inizia la seconda settimana di Novembre che presenterà diversi appuntamenti macroeconomici molto interessanti per la tua operatività, sopratutto se parliamo di mercato Forex. 

NOTIZIE LUNEDÌ e MARTEDÌ: la settimana inizia tranquilla

Lunedì 9 e Martedì 10 Novembre saranno due giornate fondamentalmente tranquille con il mercato che andrà a ricercare una situazione di equilibrio dopo i movimenti di fine settimana scorsa. Possiamo utilizzare queste prime 48 ore della settimana per prepararci ai prossimi appuntamenti.

 

MERCOLEDI’ DI FESTA: attenzione alla chiusura del mercato americano

L’11 Novembre è il Veterans Day (giorno di commemorazione dei caduti) negli Stati Uniti per cui è una giornata di festa anche per i mercati finanziari. Non solo, anche i mercati canadese e francese saranno chiusi in ottemperanza del Remembrance Day (giorno di commemorazione della fine della I Guerra Mondiale) per cui aspettiamoci una giornata con una liquidità decisamente inferiore alla normalità e mercati decisamente più speculativi probabilmente con maggiore incidenza sulla sterlina inglese.

 

YELLEN e DRAGHI: giornata di conferenze stampa

Giovedì saremo nel pieno delle news macroeconomiche più importanti della settimana.

Si parte in piena notte quando all’1:30 del mattino verrà rilasciato il dato australiano sul tasso di disoccupazione (previsto 6,2%). Assolutamente da tenere d’occhio per chiunque abbia posizione sul dollaro australiano come noi all’interno del Trading Club.

In mattinata ci sarà spazio per Mario Draghi che dividerà il suo intervento in due parti:

  1. la prima (prevista per le 09:30) si concentrerà sugli ultimi aggiornamenti riguardanti la politica monetaria;
  2. la seconda (prevista per le 11.30) riguarderà il discorso del Presidente della Bce sui rischi del sistema finanziario.

Alle ore 15:30 sarà il momento del discorso di Janet Yellen che però non dovrebbe influire sull’attuale andamento di mercato in quanto si scosta dalle normale conferenze stampa del Presidente della Fed.

 

VENERDI’: giornata operativa

Come da titolo venerdì prossima sarà la giornata più operativa della settimana. Alle 14:30 verranno rilasciati tre dati USA importanti:

  1. Core retail sales
  2. PPI
  3. Retail sales

Tutti arrivano da una situazione negativa e statisticamente questo ci porta a prevedere un ribaltamento della situazione che porterebbe dunque ad un rialzo del dollaro. Possibilità quindi di acquisto sul dollaro stesso sfruttando il rilascio dei dati. Da considerare la possibilità che i dati vengano scontati PRIMA del loro effettivo rilascio ragion per cui analizzeremo più a fondo la situazione all’interno del Trading Club.

 

 

  • 93 Posts
  • 4 Comments
Analista e Top Trader in Commodity Spread, scrive di commodities e anima quotidianamente il Trading Club Multiday.