in

National Retail Properties: confermato breakout al rialzo

retail

Oggi ci concentriamo sul settore Real Estate americano e, in particolare, parliamo di National Retail Properties che, dopo aver effettuato un breakout rialzista si prepara a continuare il suo trend principale.

National Retail Properties: il trend continua

La National Retail Properties (Ticker: NNN) è una compagnia americana con sede a Orlando in Florida nata nel 1984.

La sua quotazione al NYSE risale al gennaio 1994 e da allora il titolo ha visto le quotazioni salire di più del 300%, fino all’attuale prezzo di $47,65.

La scorsa settimana la compagnia ha rilasciati gli ultimi dati trimestrali mostrando un entrata, par a circa $129 milioni, superiore alle aspettative degli analisti. 

Dal minimo in area $10 raggiunto nel 2009, il titolo è cresciuto molto, arrivando a rompere, lo scorso venerdì, il triplo massimo in area $47. Questa situazione ci permette di avere una chiara visione rialzista fino al target in area $52. Il movimento atteso è dunque ci circa il 9% che può sembrare tanto ma proprio il breakout appena avvenuto avvalora la forza del trend in atto.

retail

Grafico 1 anno, candele giornaliere

 

La nostra proposta, da testare sulla piattaforma simulata, prevede l’acquisto diretto del sottostante  l’acquisto di opzioni CALL:

LONG NNN al prezzo di $47-$47,5

BUY CALL strike 50, scadenza giugno, al costo di circa $40.

 

 

Non sai come impostare quest’operazione sulla tua piattaforma simulata?

Clicca qui e guarda i nostri interi percorsi, base e avanzato, completamente ad accesso libero sulla TRADER WORKSTATION!

 

Non sai come operare in opzioni?

Clicca qui e impara comodamente le tecniche dei migliori trader di Interactive Brokers con il nostro CORSO DI TRADING in OPZIONI ad accesso libero!

 

Scritto da Il Team di AB

Il Team di Assistenza Brokers e Alpha4All ti mettono a disposizione le loro conoscenze su trading e investimenti per farti accelerare sui mercati!

saic

SAIC: possibilità al rialzo sull’americano

twitter

Twitter: 2 strategie da sfruttare