Mercato USA: gli argini sono carichi

mercato usa

Da buon Dottore in legge quale sono ( anche se non ho mai esercitato la professione di avvocato) ho imparato che tre indizi fanno una prova.

I miei tre indizi di oggi sono relativi al mercato USA ed in particolar modo all’ S&P500.

MERCATO USA: tre indizi di un mercato “carico”

Il primo indizio è stato a fine ottobre 2014, il secondo indizio è stato tra agosto e settembre 2015 ed il terzo indizio è quello che stiamo vivendo nelle ultime settimane.

In particolare la soglia indiziaria è all’incirca in area 1850 punti. Statisticamente non mi piace per nulla quando il titolo torna a battere su un certo livello, perché prima o poi lo sfonda.

La domanda da un milione di dollari a questo punto è: cosa diamine succederà? Il titolo rimbalzerà o continuerà la sua discesa?

Uno strumento che può aiutarci a comprendere cosa potrebbe succedere è dato dei volumi delle call e delle put, guardandoli si vede nettamente un muro di call in area 2050 sulla scadenza del 18 Marzo.

mercato usa - volumi

Grafico volumi call e put sugli strike del futures ES scad. marzo 2016 da TWS di Interactive Brokers all’8 febbraio

 

Ora non mi è dato sapere se siano acquistate o vendute, ma è ragionevole pensare che siano vendute.

Dal lato delle put invece non si vedono movimenti “sospetti”. Quindi possiamo solamente dire che la situazione è più che mai ingarbugliata al momento ed il mio consiglio è quello di operare con grande tranquillità senza sbilanciarsi.

Altro elemento che non mi piace per nulla è che le put sull’S&P500 in questo momento strapagano.

Per fare un esempio, la put strike 1275 con scadenza 15 Aprile in questo momento paga più di 100$ a fronte di un margine di circa 800$.

Io non lo so cosa succederà, ma so per certo che i mercati non regalano i soldi. O meglio, li regalano per un periodo magari ma poi se li riprendono con gli interessi.

Oltre che ad essere un uomo di legge, sono anche un uomo di fiume vivendo vicino al Po e pertanto ti dico: fai attenzione perché gli argini sono carichi.

In tutto questo noi continuiamo a lavorare con la consueta tranquillità nel trading club, dove nonostante tutto anche in queste prime settimane stiamo raccogliendo i nostri consueti frutti dedicando 45 minuti al giorno ai mercati.

Andrea Arnesano
  • 95 Posts
  • 8 Comments
Analista e Top Trader in opzioni, gestisce i clienti nella loro operatività sui derivati e anima il Trading Club Multiday.