IBKR Lite: come fare trading a commissioni zero con Interactive Brokers – Sommario

  • Interactive Brokers è pronta a rivoluzionare il mondo delle piattaforme di trading.
  • La novità si chiama IBKR LITE.
  • Tra i vantaggi principali troviamo l’assenza di commissioni.
  • Oltre alla versione Lite, sarà disponibile un piano pro.

 

Trading illimitato e senza commissioni con IBKR Lite

Interactive Brokers (IBKR) è pronta a rivoluzionare il mondo delle piattaforme di trading. La novità in casa IB si chiama IBKR Lite. Accessibile al momento solo negli Stati Uniti e in India, la piattaforma propone un nuovo modello di investimento. In particolare, questa versione Lite offre un trading illimitato e senza commissioni su azioni ed ETF quotati negli USA, e con prezzi bassi su altri prodotti.

Se vuoi saperne di più e capire le differenze con la versione pro, non perderti le prossime righe!

IBKR Lite, quali sono i vantaggi

Come puoi intuire il vantaggio principale di IBKR Lite risiede nell’assenza o quasi di commissioni. In questo caso parliamo di un vantaggio alla portata di tutti. Infatti, che tu sia un neofita degli investimenti o un investitore esperto, il broker non ti chiederà alcun pagamento per la detenzione dei tuoi soldi. Inoltre, non è richiesto il mantenimento di saldi minimi del conto. Infine, non sono previste commissioni di attività minime.

Oltre al vantaggio in termini di commissioni, anche la praticità vuole la sua parte. Accedere alla piattaforma di trading nonché alla gestione degli account è semplicissimo. Potrai farlo online o comodamente dal tuo smartphone tramite l’app di trading mobile.

L’elenco dei vantaggi non finisce qui. I clienti Lite, infatti, possono aderire allo Stock Yield Enhancement Program. Il programma consente a Interactive Brokers di prendere in prestito le azioni interamente pagate, in cambio di garanzie in contanti. In che modo? Prestando le azioni e condividendo metà degli interessi guadagnati con l’investitore.

Qual è il piano tariffario e commissionale

Come già anticipato, IBKR Lite offre negoziazioni senza commissioni in titoli quotati in borsa ed ETF statunitensi, indirizzati a determinati market maker. Inoltre, ai clienti Lite non vengono addebitate commissioni di attività di conto di intermediazione né commissioni di dati di mercato per titoli e ETF negoziati in borsa negli Stati Uniti. Tuttavia, possiamo veramente parlare di zero commissioni? Prima di festeggiare, è bene considerare, o meglio non sottovalutare, alcuni aspetti.

Infatti, si possono incorrere in costi non legati alle commissioni dirette. Tra queste troviamo:

  • commissioni sui dati di mercato per altri prodotti;
  • commissioni di servizio;
  • commissioni di trasferimento tramite bonifico;
  • commissioni per coprire le spese regolamentari sostenute da IBKR per la vendita di azioni.

Inoltre, ai prodotti che non hanno diritto alla negoziazione a commissione zero verrà applicata la stessa struttura di commissione prevista per IBKR PRO.

IBKR Lite e IBKR Pro a confronto

Qual è la differenza principale tra IBKR Lite e IBKR Pro? Una di certo non passa inosservata. Nello specifico, mi riferisco al numero limitato di tipi di ordini e algoritmi di trading offerti nel piano tariffario Lite. Al contrario, i clienti IBKR Pro avranno accesso a tutta la gamma completa di ordini e algoritmi di trading.

Dati alla mano, la tabella qui sotto offre un’ottima panoramica di confronto dei due piani. In particolare, puoi notare l’inclusione di tutte le funzionalità previste per il piano Lite e le differenze con il Pro, nonché l’attuale piattaforma in uso da parte di tutti gli investitori su Interactive Brokers.

IBKR LITE e IBKR PRO a confronto: differenze
IBKR Lite e IBKR Pro a confronto: differenze. Fonte: interactivebrokers.com

Passare da IBKR Lite a IBKR Pro e viceversa

Posso riclassificare il mio account IBKR Lite su IBKR Pro e viceversa? Certo che si. Qualsiasi titolare di un conto individuale, congiunto, fiduciario o pensionistico classificato come IBKR Lite può richiedere la riclassificazione a IBKR Pro (o tornare alla versione Lite) accedendo alle impostazioni nel portale. Interessante vero? Tu hai già in mente quale piano scegliere?

Non possiamo far altro che aspettare l’arrivo di questa versione commission-free in Europa!

Nel frattempo, se vuoi saperne di più approfondire il mondo di Interactive Brokers, ti invito a consultare la sezione dedicata sul Trading Journal Blog.

Quanto costano davvero i tuoi investimenti in numeri?

Scoprilo durante la Settimana del risparmio.

Ospiti: Trader e Investitori che hanno potuto risparmiare fino al 10% sul loro conto applicando le strategie proposte nel corso della settimana.

Noemi Santiloni
  • 10 Posts
  • 0 Comments
Iniziata agli investimenti dal padre, Noemi ha perfezionato anni di teoria sui mercati con la pratica di tutti i giorni nel corso del Trading Club. Colonna portante della community di Assistenza Brokers, si è ora prefissa l'obiettivo di migliorare la consapevolezza finanziaria di tutte le donne italiane, e non solo!