Commodities comparto metalli: guida all’uso

Commodities comparto metalli: Gold, Silver e Copper

I metalli sono divisi in due categorie: metalli preziosi e metalli di base.

I metalli preziosi sono elementi metallici rari e presenti in natura con un alto valore economico. Sono utilizzati sia come elementi industriali che per investimenti, il che li rende oggetto di intense speculazioni sui mercati delle materie prime. Come metalli preziosi, sul mercato degli investimenti ritroviamo Oro, Argento, Platino e Palladio.

I metalli di base vengono utilizzati in una vasta gamma di applicazioni industriali e commerciali, compresa la costruzione e la produzione. In questa categoria ritroviamo Alluminio, Rame, Ferro, Piombo, Molibdeno, Nichel, Acciaio, Stagno e Zinco

Insieme, andremo ad analizzare i dettagli dei principali contratti futures scambiati sui mercati, i fondamentali che li regolano, i report più importanti su cui fare affidamento ed individuiamo delle caratteristiche per migliorare l’operatività in commodities.

 

Oro (Gold)

Specifiche di contratto

Ticker: GC

Exchage: NYMEX

Orario completo: 00:00 – 23:00

Dimensioni del contratto: 100 once

Mesi Contratto: Febbraio, Aprile, Giugno, Agosto, Ottobre, Dicembre

Tick ​​minimo: 0,10 $ (10 ¢) per oncia  pari a 10,00 dollari per contratto

Last Trading Day (LTD – ultimo giorno di trading): ultima settimana del mese del contratto (vedi Mesi Contratto)

Fondamentali del Gold

L’oro è il principale metallo prezioso utilizzato dagli speculatori come veicolo di investimento.

L’oro è un ottimo conduttore di elettricità ed è molto resistente alla corrosione. Sebbene i produttori utilizzino il metallo in alcune parti elettroniche, la maggior parte della domanda di oro deriva da produttori e commercianti di gioielli e per la produzione di monete.

I depositi d’oro sono difficili da trovare e l’estrazione del metallo dalle miniere è un’attività costosa e dispendiosa in termini di tempo. L’oro non è solo nella terra, è anche nei nostri oceani. Le acque oceaniche contengono circa 20 milioni di tonnellate d’oro, tuttavia, ogni litro di acqua marina contiene solo circa 13 miliardesimi di grammo di oro.

I minatori estraggono l’oro dalla terra in tutti i continenti eccetto l’Antartide.

Per molti anni, il Sudafrica è stato il produttore d’oro dominante del mondo, ora lotta per mantenere la sua posizione tra i primi 10. Il primo posto è detenuto dalla Cina seguita da Australia, Russia, Stati Uniti e Canada.

Consigli pratici per tradare l’Oro

L’oro è il bene rifugio per eccellenza. Questo significa che i movimenti più significativi si hanno in periodi di crisi e/o di panico. Un crollo del mercato azionario, un attacco terroristico o lo scoppio di una guerra possono portare ad un “panic buy”. Storicamente periodi di alta inflazione portano il prezzo dell’oro a muoversi al rialzo e viceversa.

Ma come materia prima fisica, l’oro è soggetto alla legge della domanda e offerta oltre ad altri fattori, tra cui le politiche della banca centrale, a dati economici e alla domanda di strumenti finanziari che investono in oro.

Le azioni delle banche centrali possono avere un grande impatto sui prezzi dell’oro in primo luogo per le decisioni di contrarre o far crescere l’offerta di moneta nei loro paesi. Queste decisioni guidano la domanda degli investimenti poiché le valute competono con l’oro come riserva di valore e forma di denaro. In secondo luogo, le banche centrali detengono ampie riserve auree.

I dati economici, in particolare negli Stati Uniti, possono influire sui prezzi dell’oro poiché il dollaro USA è generalmente considerato come la valuta di riserva mondiale, e i dati sull’occupazione o del PIL, influiscono sul valore del dollaro, che solitamente si muove in maniera inversa a quello dell’oro.

Report principali per lo studio dell’Oro

Status Report of U.S. Treasury-Owned Gold – il report rilasciato dal Dipartimento del Tesoro americano riassume la quantità di lingotti e monete d’oro del Dipartimento stesso.

Gold Supply and Demand – report rilasciato dal World Gold Council. La relazione fornisce un riassunto della provenienza della domanda di oro nel mondo, confrontando ogni dato con quelli dell’anno precedente.

 


 

Argento (Silver)

Specifiche di contratto

Ticker: SI

Scambio: NYMEX

Orario completo: 00:00 – 23:00

Dimensione del contratto: 5.000 once

Mesi Contratto: Marzo, Maggio, Luglio, Settembre, Dicembre

Tick ​​minimo: 0.005 $ (0,5 ¢) per oncia, pari a 25,00 dollari per contratto

Last Trading Day (LTD – ultimo giorno di trading): ultima settimana del mese del contratto (vedi Mesi Contratto)

Fondamentali del Silver

L’argento è considerato un metallo prezioso e viene utilizzato, come  l’oro, per la produzione di monete. È malleabile, flessibile, altamente riflettente e conduce l’elettricità estremamente bene. Possiede anche la proprietà di uccidere i batteri. Tutte queste caratteristiche rendono l’argento un metallo prezioso in una vasta gamma di settori tra cui gioielli, elettronica, energia e medicina.

L’argento si trova raramente nella crosta terrestre come elemento nativo. Di solito è un sottoprodotto dell’estrazione di piombo, zinco, rame o oro. La recente produzione di argento è però diminuita a causa di un calo della produzione di questi metalli.

I principali paesi estrattori di argento sono Messico, Perù e Cina, seguiti da Cile, Russia e Australia. Inoltre buona parte dell’argento utilizzato deriva dal riciclo, soprattutto nei periodi di maggior rialzo dei prezzi.

Consigli pratici per tradare il Silver

L’argento è una merce volatile che reagisce ai dati sia industriali che economici.

L’equilibrio tra domanda e offerta per l’argento è un fattore importante che guida il suo prezzo. L’offerta di argento è limitata e la produzione è calata negli ultimi anni a causa dei costi di estrazione in aumento. Allo stesso tempo, la domanda di argento, il cui 50% proviene dall’industria, rimane stabile.

La domanda di argento da parte dell’industria può avere un grande effetto sul prezzo del metallo dal momento che l’acciaio inossidabile ha ampiamente sostituito l’argento in molti prodotti.

Anche l’argento ha un prezzo in dollari americani e spesso ci sono forti correlazioni inverse con il dollaro. Al contrario, è presente invece una correlazione con i prezzi dell’oro.

Report principali per lo studio dell’argento

Il prezzo dell’argento è dipendente dagli Stati Uniti e dalle principali economie mondiali. Economie forti tendono ad aumentare il prezzo dell’argento per cui è utile analizzare i dati trimestrali del PIL in modo da avere un’idea delle ripercussioni a cui potremmo assistere sul metallo prezioso.

Un altro dato da tenere in considerazione è il Consumer Price Index (CPI) americano. Questo rapporto misura la quantità di inflazione nell’economia che incide sui prezzi dell’argento.

Silver Warehouse Stocks: questo rapporto indica la quantità di argento in inventario su base giornaliera. Dati decrescenti offrono un supporto rialzista al prezzo dell’argento.


COPPER

Platino (Platinum)

 

Specifiche di contratto

Ticker: PL

Scambio: NYMEX

Orario completo: 00:00 – 23:00

Dimensione del contratto: 50 once

Mesi Contratto: Gennaio, Aprile, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre

Tick ​​minimo: 0,1 $ (0,001 ¢) per oncia, pari a 5,00 dollari per contratto

Last Trading Day (LTD – ultimo giorno di trading): ultima settimana del mese del contratto (vedi Mesi Contratto)

 

Fondamentali del Platino

Il platino è un elemento chimico raro trovato nella crosta terrestre.

Settori di attività come l’industria automobilistica richiedono il platino per l’uso nei convertitori catalitici, mentre i commercianti desiderano il metallo come attività finanziaria e riserva di valore. Gli acquirenti di gioielli cercano il platino per il suo bellissimo aspetto lucido e la resistenza all’appannamento.

 

I minatori estraggono solo circa 130 milioni di tonnellate di platino dal suolo ogni anno rispetto a più di 1.700 tonnellate d’oro. Il processo di estrazione del metallo dai minerali può richiedere da cinque a sette mesi e sono necessarie dieci tonnellate di minerale per produrre un’oncia di platino il cui costo di estrazione è quasi il doppio rispetto a quello dell’oro.

 

Il complesso Bushveld in Sud Africa contiene le maggiori riserve e fornisce oltre il 75% della produzione globale.

La restante fornitura proviene da Russia, Zimbabwe, Canada e Stati Uniti.

Solo la metà della domanda annuale di platino arriva dall’Europa, seguono Nord America, Giappone e Cina.

 

Consigli pratici per tradare il Platino

 

Il platino presenta delle anomalie sul lato dell’offerta e della domanda.

Storicamente la sua domanda deriva sia da commercianti che dall’industria, il che la rende una materia prima simile all’oro e all’argento.

L’economia sudafricana oltre a produrre oltre il 75% della produzione annua mondiale di platino, rappresenta il 95% delle riserve a livello mondiale.

Eventi come scioperi sindacali e disordini politici hanno il potenziale di rallentare la produzione nelle miniere. Inoltre, gli eventi economici e il modo in cui i politici rispondono a tali eventi possono incidere sull’offerta.

 

La salute dell’industria automobilistica globale influisce in quanto i convertitori catalitici rappresentano quasi il 40% della domanda globale di platino. Pertanto, le tendenze nel settore automobilistico hanno un impatto sul prezzo della merce. I prezzi del platino tendono a dare i migliori risultati quando l’industria automobilistica è in buona salute e tende a crollare quando è in difficoltà.

 

Lo sviluppo e la domanda di veicoli elettrici, in cui rivediamo Tesla come protagonista, potrebbero deprimere la domanda di platino.

I fattori che influiscono sulla domanda di auto elettriche, includono il prezzo del petrolio e l’implementazione di leggi più severe sulla qualità dell’aria.

 

La domanda di investimenti rappresenta una piccola percentuale della domanda annuale complessiva. Tuttavia un elevato costo dell’oro o la debolezza del dollaro USA potrebbero portare i consumatori a sostituire i dollari di investimento in platino.

 

Report principali per lo studio del platino

Il Platinum Quarterly include l’analisi dei fondamentali di domanda e offerta di platino. Fornisce inoltre una panoramica delle scorte globali di platino e delle prospettive per i fondamentali del mercato.

 


Rame

COPPER

Ticker: HG

Scambio: NYMEX

Orario completo: 00:00 – 23:15

Dimensione del contratto: 25.000 pounds

Mesi Contratto: tutti i mesi

Tick ​​minimo: 0.0005 $ per pound pari a 12.50 dollari per contratto

Last Trading Day (LTD – ultimo giorno di trading): ultima settimana del mese del contratto (vedi Mesi Contratto)

Fondamentali del Rame

Il rame è uno dei metalli più utilizzato a livello mondiale, le sue proprietà fisiche, che sono simili a quelle dell’oro e dell’argento, lo rendono perfettamente adatto per una vasta gamma di usi industriali tra cui cavi elettrici, idraulici, coperture e macchinari industriali. Il rame è morbido, flessibile e malleabile e conduce molto bene calore ed elettricità.

L’approvvigionamento globale proviene principalmente dalle miniere sotterranee e dal riciclaggio di prodotti in rame.

L’estrazione annua di rame supera le 19 milioni di tonnellate . L’America del Sud ha la maggior parte delle miniere e la Cina detiene la più grande produzione di rame raffinato.

Il riciclaggio rappresenta quasi il 10% della fornitura annuale di cui il 30% solo dagli Stati Uniti.

I principali consumatori di rame sono Cina, Russia, Unione Europea, Stati Uniti e Giappone.

Consigli pratici per tradare il Rame

Il rame ha molti usi in una vasta gamma di industrie. Pertanto, il suo prezzo è indice di riferimento per la forza complessiva dell’economia globale.

I mercati emergenti sono un fattore chiave per i prezzi del rame. I paesi in rapida crescita come l’India e la Cina stanno accumulando enormi quantità di ricchezza man mano che le loro economie crescono. Di conseguenza, hanno un crescente bisogno di infrastrutture per alloggi, trasporti e altri tipi di costruzioni. Un rallentamento della crescita nelle economie emergenti quasi certamente avrà un effetto negativo sui prezzi del rame.

L’industria statunitense comprende quasi la metà dell’uso del rame negli Stati Uniti. Pertanto, i fattori che influenzano la domanda di alloggi svolgono un ruolo importante nel determinare la domanda di rame.

Interruzioni dell’approvvigionamento possono derivare da questioni politiche e ambientali, e possono avere un grande impatto sui prezzi del rame. L’America del Sud produce una quantità significativa dell’offerta complessiva, in particolare il Cile e il Perù. Situazioni politiche che possono sfociare in scioperi dei minatori possono interrompere le forniture e portare il rame a prezzi più elevati. Inoltre, il rallentamento della produzione può verificarsi anche a causa di situazioni ambientali come terremoti e frane.

Report principali per lo studio del rame

Il report principale per lo studio dei futures del Rame è l’High Grade Warehouse Stocks. Nel rapporto relativo alle commodities sui metalli, il PG62, si evidenzia l’aumento o la diminuzione della fornitura di rame.

Vieni a scoprire le materie prime e come possono farti guadagnare il +70% annuo.

Scopri il nostro evento in ufficio e vieni a divertirti con noi!

Il Team di AB
  • 297 Posts
  • 3 Comments
Il Team di Assistenza Brokers e Alpha4All ti mettono a disposizione le loro conoscenze su trading e investimenti per farti accelerare sui mercati!