Cocoa: focus futures Settembre 2015

cocoa

Osservando il grafico del Cocoa (Ticker: CC – Cacao) è molto facile notare un forte trend rialzista che ha cavalcato l’ultimo trimestre, dopo la doppia tenuta del supporto a 2675 il mercato del cacao ha realizzato quasi 600 punti.

 

cocoa - grafico

 

E’ anche facile individuare la fase di congestione che si è venuta a creare nella nuova area di massimi posta in area 3338 – 3237. Su questi livelli il mercato ha trovato forti difficoltà ad effettuare una continuazione, pertanto risulta probabile una nuova discesa, e come primo target troviamo la precedente area di resistenza-congestione, in particolare i successivi livelli saranno 3158, 3044, fino ad arrivare alla resistenza di fine Febbraio posta a 3004.

Pertanto sarà più facile avviare un’azione ribassista (nonostante la candela giornaliera di ieri 7 Luglio  non denoti una vera discesa ma un tentativo di ripresa) dopo una conferma di rottura del supporto a 3237, con la possibilità di incrementare la posizione solo al raggiungimento e superamento dei successivi target sopra indicati.

Come nella precedente analisi realizzata sulla Soia di Novembre è possibile associare e/o sostituire al cocoa una strategia direzionale con una non direzionale attraverso la vendita di opzioni.

 

 

Se vuoi avere un’idea di come sfruttare a tuo vantaggio questa ed altre indicazioni tecniche e/o fondamentali CLICCA QUI per accedere direttamente al nostro forum, potrai commentare e condividere le tue idee con tutta la nostra community di traders ed investitori.

 

Quest’articolo è frutto di un lavoro professionale e di una passione vera per i mercati finanziari. Se ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici e colleghi traders, mi aiuterai a sviluppare un servizio sempre migliore.

Matteo Anelli
  • 94 Posts
  • 4 Comments
Analista e Top Trader in Commodity Spread, scrive di commodities e anima quotidianamente il Trading Club Multiday.