Car sharing: BMW e Daimler NOW insieme

Car sharing: BMW e Daimler NOW insieme

 

Dopo aver parlato di auto elettriche, oggi affrontiamo il tema del car sharing, che è stato toccato da importanti novità negli ultimi giorni.

 

Joint Venture da 1 Milione di euro nel car sharing

BMW Group e la Daimler AG stanno unendo i loro servizi di mobilità per creare un nuovo servizio che fornisca mobilità urbana sostenibile per i clienti.

Le due società stanno investendo oltre 1 miliardo di euro per sviluppare e integrare più strettamente le loro offerte di car-sharing, ride-hailing, parking, ricarica e trasporto multimodale.

La cooperazione comprenderà cinque joint venture: Reach NOW per servizi multimodali, Charge NOW per la ricarica, Free NOW per la corsa in taxi, Park NOW per il parcheggio e Share NOW per il car-sharing.

Il futuro del Car Sharing

“Stiamo creando un cambiamento globale. I 60 milioni di clienti che già disponiamo oggi beneficeranno di un ecosistema ecosostenibile integrato e integrato di servizi di car-sharing, ride-hailing, parking, ricarica e trasporto multimodale.” – Harald Krüger, Presidente del Consiglio di gestione di BMW AG

“I nostri servizi di mobilità hanno sviluppato una solida base di clienti e ora stiamo facendo un passo strategico. Stiamo unendo la forza e l’esperienza di 14 marchi di successo e investendo oltre 1 miliardo di euro per creare un nuovo attore nel mercato in rapida crescita per la mobilità urbana.” – Dieter Zetsche, Presidente del Consiglio di gestione di Daimler AG e responsabile di Mercedes-Benz Cars


La nuova impresa, annunciata quasi un anno fa, combinerà Car2go di Daimler e DriveNow di BMW, servizi che attualmente hanno un fatturato combinato di 3 miliardi di euro.

Si stima che l’impresa tedesca diventi il ​​più grande operatore mondiale di car sharing,  e l’investimento creerà fino a 1.000 posti di lavoro contando le cinque joint venture previste tra le due società.


Tenere il passo con i concorrenti della tecnologia come Uber è fondamentale per i costruttori di automobili in quanto la nuova modalità di trasporto su richiesta sta aumentando minando il vecchio concetto di proprietà delle auto private.

Opportunità sui mercati

Solo nell’ultimo mese le quotazioni di BMW sono salite del 10% e quelle di Daimler (DAI su Interactive Brokers) del 13%.

grafico_DAI_car sharing

Potrebbero essere entrambe una buona opportunità di investimento.

Vuoi sfruttare queste opportunità grazie alla piattaforma TWS?

Photo credit: Marco Verch

Noemi Santiloni
  • 5 Posts
  • 0 Comments
Iniziata agli investimenti dal padre, Noemi ha perfezionato anni di teoria sui mercati con la pratica di tutti i giorni nel corso del Trading Club. Colonna portante della community di Assistenza Brokers, si è ora prefissa l'obiettivo di migliorare la consapevolezza finanziaria di tutte le donne italiane, e non solo!