Bear claw: fine del mercato rialzista

bear claw

Il bear claw (letteralmente l’artiglio dell’orso) colpirà il mercato e farà molto male! Louise Yamada, amministratore delegato della Louise Yamada Technical Research Advisors, ha un messaggio forte per gli investitori: non abbassare la guardia. 

BEAR CLAW: sarà meglio prepararsi

I mercati stanno vivendo un rally rialzista dall’inizio del quarto trimestre, infatti l’indice S&P 500 e l’indice Dow Jones hanno guadagnato oltre il 5 % in questo periodo. In particolare entrambi gli indici sono attualmente scambiati a livelli che non si vedevano dalla fine di Agosto, ma secondo Yamada, qualsiasi rialzo dovrebbe essere utilizzato come un’opportunità per vendere.

 “Si vede sempre un rally dopo un grande declino”, ha detto a “Futures Now” di CNBC. “Il punto è che è stata avviata una tendenza ribassista nel mese di Agosto ma prima di una vera e propria discesa si verifica spesso un test delle resistenze.” Yamada ha individuato i prossimi livelli di resistenza nei pressi della discesa della media mobile a 200 giorni (linea azzurra sul grafico), che si trova intorno ad area 2.050 a 2.060. 

bear claw

Grafico SPX, 1 anno candele giornaliere

A tal proposito all’inizio di settembre Louise Yamada ha detto che il rally in corso è un classico segnale di vendita e ha suggerito che un mercato orso può essere proprio dietro l’angolo, mentre vede forti “prove tecniche” nell’area sopra indicata. 

“Quello che stiamo vedendo adesso è la leadership di molti titoli depressi fino a qualche periodo fa”, ha detto Yamada. L’energia è stato il settore con le prestazioni peggiori negli ultimi tempi ed è improvvisamente riemerso trasformandosi nel “vincitore” di questo trimestre. Il settore è cresciuto di quasi il 13 % dal 1 Ottobre ed è il best performer nell’indice S&P 500 durante quel periodo. “Mentre all’interno di questo rally vediamo un deterioramento in alcuni degli ex titoli leader”, ha aggiunto. “A tal proposito si potrebbe suggerire che questi rialzi non sono sostenibili nel lungo termine.” 

Per Yamada, è solo una questione di tempo prima che l’S&P 500 colpisca il prossimo livello di resistenza, pertanto gli investitori devono essere preparati per quello che potrebbe configurarsi come l’inizio di nuove vendite. Attenti a non essere colpiti dal bear claw!

Fonte: CNBC

 

Matteo Anelli
  • 94 Posts
  • 4 Comments
Analista e Top Trader in Commodity Spread, scrive di commodities e anima quotidianamente il Trading Club Multiday.