Azioni growth: come affrontare il crollo dei mercati

Investire in Azioni Growth per trasformare una crisi in opportunità

Le azioni growth risuciranno a combattere il Coronavirus, o almeno il suo effetto sui mercati finanziari?

Ciao e ben ritrovato con le analisi del nostro blog. Oggi torniamo a parlare di investimenti in azioni. In particolare ci focalizziamo sulle azioni growth a causa del forte scossone di mercato suscitato dalle notizie sul Coronavirus o Covid 19. A inizio settimana, tutti noi, infatti, abbiamo potuto assistere a dei listini mondiali in forte calo.

Azioni growth: un alleato per sconfiggere il panico sui mercati

Quando il mercato scende, per chi lavora con le azioni, non deve essere un momento di panico.

Al contrario, un mercato in discesa può rappresentare il giusto momento per prendere in considerazioni diversi titoli azionari a prezzo scontato rispetto al normale trend rialzista a cui siamo abituati.

Quando il mercato scende, quali sono i titoli azionari da guardare?

Dopo una discesa del mercato, può essere interessante guardare le cosiddette azioni di tipo Growth (o azioni di crescita).

Se ti stai chiedendo cosa sono le azioni growth o di crescita, sappi che si tratta di titoli azionari con un elevato potenziale – appunto – di crescita.

Azioni growth: caratteristiche

Le azioni di crescita sono tendenzialmente più volatili.

Inoltre, sono indicate quando c’è uno storno del mercato per piazzare i nostri ordini e ottenere tutto dalla ripartenza del mercato stesso.

ETF IVW per investire sul settore crescita

Il paniere o ETF da considerare per investire sul settore growth, per quanto riguarda il mercato statunitense, è IVW.

A questo paniere, appartengono le società che hanno ottenuto guadagni migliori a livello di utili rispetto alla media e, che in futuro, dovrebbero continuare a fornire alti livelli di crescita degli utili.

In particolare, volevo porre l’attenzione su uno dei titoli che sicuramente conosci, ovvero Facebook (FB).

Opportunità di trading col titolo Facebook

Perché scegliere Facebook?

Ci sono vari motivi per cui è interessante valutare Facebook per il nostro portafoglio di trading e cercherò di riassumerli in brevi punti.

  • Facebook, non ha grandi esposizioni verso il mercato cinese, a parte i dispositivi Oculus riferiti alla realtà virtuale. Infatti, esistono altri social che permettono alla popolazione cinese di restare in contatto gli uni con gli altri. 
  • Facebook, vive di pubblicità e sponsor. Va da sé che in questo momento la popolazione non è molto attratta da pubblicità perché è preoccupata totalmente dal virus.
  • Infine, le persone usano tantissimo i social in quanto escono meno dalle loro abitazioni e usano i canali online per restare in contatto.

Analisi del titolo Facebook Inc e possibili strategie di trading*

Dal punto di vista tecnico FB, come puoi vedere dal grafico sopra, ha perso 7 punti dall’area di prezzo precedente al gap down di lunedì ma sembra troppo rischioso entrare direzionali long sul titolo.

Grafico 1. Andamento del titolo Facebook Inc
Grafico 1. Andamento del titolo Facebook Inc

Possiamo però applicare 2 soluzioni:

  • la vendita coperta di PUT utilizzando le Opzioni;
  • uno Spread in Beta con un titolo “amico” per proteggere e diversificare il nostro investimento.

Strategia di beta trading col titolo Facebook Inc

Scegliendo la seconda soluzione, ossia uno spread in beta con un titolo “amico”, possiamo creare una combinazione grafica con un titolo dello stesso settore.

In questo caso ho scelto Twitter (TWTR), creando così uno spread con 2 titoli in acquisto di FB e la contestuale vendita di 14 titoli di TWTR. Ecco qui sotto il risultato:

Grafico 2. Combinazione titoli Facebook e Twitter
Grafico 2. Combinazione titoli Facebook e Twitter

Come possiamo vedere dal grafico, combinando le due società, ricaviamo uno spread molto interessante nel quale, dal punto di vista tecnico troviamo:

  • un appoggio del grafico sul supporto a -118.57$ zona importante in passato anche per una resistenza;
  • una divergenza tra andamento grafico ed RSI, in ripresa dalla zona di ipervenduto;
  • un possibile incrocio rialzista MACD nel breve periodo.

Evoluzione della strategia*

Avevo anticipato la tematica e le opportunità offerte dalle azioni growth in anteprima durante la Trading Room, in diretta sul canale YouTube di Assistenza Brokers.

Se te la sei perso, puoi rivederla qui sotto.

Come evolverà? Per scoprirlo ti aspetto nel laboratorio operativo Azioni in Beta trading, dove discuteremo di questo spread con tutta la community!

Resta sintonizzato perché a breve arriverà una super promozione per chi vuole entrare a far parte della nostra squadra.

*Le strategie proposte sono a solo scopo educativo e da testare su piattaforma demo/simulata.

Il tuo obiettivo è guadagnare in tranquillità?

Impara a sfruttare la potenza delle Azioni unita alla protezione dello Spread Trading.

Paolo Zambarbieri
  • 85 Posts
  • 17 Comments
Analista del mercato azionario e co-creatore del metodo Beta Trading, è un fine conoscitore anche delle Opzioni Vanilla e della piattorma di trading Trader WorkStation.