Analisi SWOT per investire nel titolo giusto!

analisi swot

Come analizzare qualitativamente un’azienda

In questo articolo vedremo come analizzare qualitativamente un’azienda e investire nel titolo giusto grazie all’analisi o matrice SWOT. Andremo quindi ad affrontare un argomento tanto interessante quanto (erroneamente) poco considerato da investitori e trader.

Relativamente alla valutazione delle aziende che operano nei settori della new economy, quali le Internet Company, assumono grande importanza elementi che non possono essere misurati numericamente, ma che hanno un elevato peso nella creazione del prezzo delle azioni.

I migliori investitori utilizzano tale analisi anche per la valutazione delle aziende della old economy, affiancando tale analisi ai tradizionali metodi di valutazione su base numerica, che abbiamo iniziato a vedere negli articoli precedenti.

I fattori principali, oggetto di analisi e che non possono essere misurati numericamente, ma che sono oggetto di una valutazione qualitativa, riguardano principalmente:

  • il management, la sua qualità, esperienza, motivazione e formazione;
  • il modello di business e in particolar modo la sua “scalability”, cioè la capacità del modello di business di generare ricavi incrementali senza dover supportare costi aggiuntivi, generando economie di volume e/o di scala;
  • il marchio aziendale, la sua forza, il suo riconoscimento e la sua penetrazione nel mercato di riferimento;
  • i vantaggi competitivi, tra cui la possibilità di poter sfruttare i benefici della posizione di “first mover”, ovvero di innovatore all’interno di un settore o di una nicchia di mercato;
  • i servizi e la loro integrazione tra quelli free e a pagamento, oltre alla loro capacità di creare interesse da parte della clientela attuale e potenziale, al fine di aumentare i ricavi dai servizi a pagamento sfruttando i canali di quelli offerti gratuitamente.

Per le società che abbisognano di una valutazione dei sopra richiamati elementi, risulta particolarmente utile effettuare una Swot Analysis.

Cos’è l’analisi SWOT?

La Swot Analysis (in italiano analisi swot) permette all’analista di considerare olisticamente tutti gli elementi di maggior interesse di una società, in maniera precisa e puntuale.

Swot è l’acronimo di:

  • Strenghts, ovvero i punti di forza della società;
  • Weaknesses, ovvero i punti di debolezza della società;
  • Opportunities, ovvero le opportunità che ha la società,
  • Threats, ovvero le minacce cui deve far fronte la società.

Con la Swot Analysis si individuano i più importanti elementi che giocano a favore e a sfavore dello sviluppo della società.

I punti di forza e di debolezza della società indicano quale potrebbe essere l’andamento della società in un determinato scenario economico, quello ritenuto più verosimile.

Le opportunità e le minacce evidenziano quali potrebbero essere i rischi o le prospettive al verificarsi di una determinata situazione o di un dato evento.

Esempio di SWOT analysis

Passiamo ora ad un breve esempio nell’utilizzo della Swot Analysis.

Esempio della Swot Analysis su una società che gestisce un motore di ricerca in Internet, che ha raggiunto una posizione di leadership nel mercato di riferimento.

Strenghts (Punti di forza)

  • Presenza molto incisiva nel settore pubblicitario su internet, che dovrebbe continuare a presentare ottime perfomance anche nel futuro prossimo;
  • Posizione di leadership nel mercato dei motori di ricerca;
  • Grande capacità di generare e implementare lo “user traffic”
  • Profitti crescenti dalla pubblicità e dal “display” dei messaggi a pagamento
  • Tecnologie avanzate Android e Mobile

Weakness (Punti di debolezza)

  • La troppa dipendenza dei propri ricavi dai soli ritorni pubblicitari;
  • La tendenza alla diminuzione delle tariffe per gli annunci pubblicitari;
  • La non completa compatibilità con i dispositivi di nuova generazione;
  • Utilizzo di un modello troppo dipendente dai sistemi di sicurezza dei dati.

Opportunities (Opportunità)

  • Diversificazione in modelli di business non pubblicitari;
  • Servizi di salvataggio in cloud dei dati;
  • Offerta di servizi video e di acquisto online;
  • Offerta di servizi di geoposizionamento.

Threats (Minacce)

  • La sempre maggiore competizione degli altri motori di ricerca;
  • La normativa europea per le posizioni di mercato dominanti;
  • La difficoltà di penetrare settori di mercato, in cui sono presenti leader con una clientela fidelizzata;
  • Le novità fiscali che potrebbero comportare un contenimento dei margini.

Per aiutarti a livello visivo nell’analisi puoi utilizzare questa tabella:

analisi SWOT tabella

Conclusione

Per effettuare una efficace Swot Analysis e molto importante raccogliere informazioni sia nei canali istituzionali che non.

Ricordiamo che la nota integrativa al bilancio è un ottimo mezzo per raccogliere informazioni che possono rientrare nella Swot Analysis.

Se invece vuoi rivedere l’analisi da un punto di vista più quantitativo, ti rimandaimo ai precedenti articoli in merito all’analisi fondamentale.

Il Team di AB
  • 297 Posts
  • 3 Comments
Il Team di Assistenza Brokers e Alpha4All ti mettono a disposizione le loro conoscenze su trading e investimenti per farti accelerare sui mercati!