Alaska Air Group – In ritardo ma non troppo

alaska

L’Alaska Air Group (Ticker: ALK) è una società americana con sede a Seattle facente parte del settore servizi nell’industria delle compagnie aeree regionali. Attraverso le sue controllate, fornisce trasporto aereo a passeggeri e merci principalmente negli Stati Uniti operando sulla rotta principale Alaska Mainline e altri segmenti regionali.

ALASKA AIR GROUP: non è troppo tardi

Nella giornata di ieri Alaska Air Group ha tentato, senza successo, un breakout da una configurazione grafica a triangolo simmetrico formatasi nell’ultimo mese e mezzo di negoziazioni. La seduta di lunedì si era chiusa con una tipica struttura di candele giapponesi  denominata bullish engulfing, candela bianca con real body di lunghezza notevole che “incorpora” interamente la candela nera precedente, preannunciando un probabile rialzo dei prezzi con rottura della linea superiore del triangolo disegnato.

Partendo dal minimo del 9 Giugno scorso fino al picco del 10 settembre, il titolo nel suo ultimo ritracciamento ha appena sfiorato l’area di supporto pari al 38,2% del ritracciamento di Fibonacci di tale estensione.

alaska_grafico

 

Ci convincono la formazione bearish engulfing di lunedì, gli indicatori di momentum in zona neutrale e soprattutto la MACD, appena diventata positiva e in fase di incrocio della signal line.

Non ci convince del tutto l’eventualità che il titolo possa aver già formato un doppio massimo e il triangolo sia da considerarsi una mera prosecuzione del trend negativo in atto.

Strategia tardiva e con incertezza. Se triangolo è bullish, il target è a 90 dollari, con entrata a 80 dollari e stop stretto a 77 dollari.

 

  • 96 Posts
  • 8 Comments
Analista e Top Trader in opzioni, gestisce i clienti nella loro operatività sui derivati e anima il Trading Club Multiday.